134 Visualizzazioni

Il partito di Giorgia Meloni continua a puntare ad un’alleanza di centrodestra in Europa nonostante i risultati elettorali in Spagna

25 Lug 2023 - Europa

Il partito di Giorgia Meloni continua a puntare ad un’alleanza di centrodestra in Europa nonostante i risultati elettorali in Spagna

Nonostante l’esito deludente delle recenti elezioni politiche in Spagna, il partito di Giorgia Meloni, Fratelli d’Italia (FdI), rimane determinato a costruire un’alleanza di centrodestra in vista delle elezioni europee. Il partito vede i risultati elettorali spagnoli non come un ostacolo, ma come un incoraggiamento per il loro progetto.

Secondo le fonti di FdI, se le percentuali di voto ottenute dal Partito Popolare (PP) e da Vox nelle elezioni spagnole fossero confermate nelle elezioni europee del giugno 2024, ci sarebbe un “affermazione importante”. Il PP spagnolo aumenterebbe di più di un terzo i suoi seggi e Vox li raddoppierebbe rispetto alla situazione attuale nell’Europarlamento.

Meloni ha avuto una conversazione telefonica con Santiago Abascal, leader di Vox, per discutere i risultati elettorali. Entrambi i leader hanno espresso il loro interesse a continuare a lavorare insieme per rafforzare la presenza dei conservatori europei, a cui entrambi i partiti appartengono.

Nonostante l’ottimismo, FdI riconosce che la mancata vittoria della coalizione di centrodestra alle elezioni spagnole rappresenta una sfida. Tuttavia, il partito vede anche opportunità nei risultati. Se i risultati delle elezioni spagnole fossero proiettati alle elezioni europee, il PP e Vox potrebbero aumentare significativamente il loro numero di seggi, rafforzando così la presenza del centrodestra nell’Europarlamento.

FdI ha anche criticato l’entusiasmo della sinistra per i risultati elettorali, sottolineando che il primo ministro Pedro Sanchez è passato dal guidare il primo partito a scivolare al secondo posto. Inoltre, Sanchez potrebbe essere costretto a formare una coalizione con i partiti indipendentisti catalani, una mossa che potrebbe non essere popolare tra gli elettori spagnoli.

FdI ha anche criticato l’appello al “voto utile” da parte del PP, affermando che ha contribuito a legittimare la demonizzazione della sinistra contro Vox. Il partito sostiene che questo appello ha portato a un eccesso di voti per il PP, che non ha portato a seggi in più per il PP, ma ha impedito a Vox di ottenere seggi che avrebbero potuto essere tolti alla sinistra e agli indipendentisti.

La Lega, un altro partito di centrodestra italiano, ha espresso delusione per il fatto che la coalizione di centrodestra non abbia ottenuto la maggioranza in Spagna. Tuttavia, il partito ha sottolineato l’importanza di consolidare i rapporti tra i partiti di centrodestra in Europa per evitare soluzioni di larghe intese che non rispettano la volontà degli elettori.

In conclusione, nonostante gli ostacoli, il partito di Giorgia Meloni rimane determinato a costruire un’alleanza di centrodestra in Europa. Il partito vede opportunità nei risultati elettorali spagnoli e rimane ottimista sulle prossime elezioni europee.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: