100 Visualizzazioni

Attacco a Leopoli: morti e feriti in seguito a un attacco missilistico russo

6 Lug 2023 - Europa

Attacco a Leopoli: morti e feriti in seguito a un attacco missilistico russo

È una tragedia senza precedenti quella che ha colpito Leopoli, nell’Ucraina occidentale, con un brutale attacco missilistico che ha causato la morte di almeno quattro persone e oltre 30 feriti. Il sindaco della città ha comunicato il bilancio delle vittime, mentre i soccorritori si adoperano per cercare tra le macerie del condominio sperando di trovare sopravvissuti.

Il ministero dell’Interno ucraino ha riferito che l’attacco missilistico ha raso al suolo gli ultimi due piani dell’edificio, riducendo tutto in un cumulo di macerie. Video pubblicati sui social dal ministero degli Esteri ucraino e dal governatore regionale, Maksym Kozytskyi, mostrano il condominio di quattro piani con le parti superiori sventrate o completamente distrutte. È stato definito il più grande attacco alle infrastrutture civili di Leopoli dall’inizio dell’invasione su vasta scala.

Il sindaco di Leopoli, Andriy Sadovy, ha scritto su Telegram: “Morti e feriti. Più di 50 appartamenti distrutti. I soccorritori stanno facendo il possibile per rimuovere le macerie e portare aiuto a chiunque sia rimasto intrappolato”. Il governatore Maksym Kozytskyi ha fornito ulteriori dettagli sull’attacco, affermando che il nemico ha lanciato missili Kalibr sulla regione di Leopoli dal Mar Nero. Le forze aeree ucraine hanno risposto distruggendo sette missili. Purtroppo, quattro persone hanno perso la vita e altre 34 sono rimaste ferite. Inoltre, circa 30 abitazioni e oltre 50 auto sono state danneggiate.

Il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, ha espresso la sua profonda tristezza per l’attacco e ha promesso una ferma risposta al nemico. Su Twitter ha scritto: “Leopoli. Conseguenze dell’attacco notturno dei terroristi russi. Purtroppo ci sono feriti e morti. Le mie condoglianze ai familiari! Sicuramente ci sarà una risposta all’altezza al nemico. Siamo forti”.

La città di Leopoli è rimasta scossa da questo attacco senza pietà. La comunità internazionale condanna unanimemente questa violenza e si unisce al dolore del popolo ucraino. È fondamentale che si faccia tutto il possibile per garantire assistenza alle vittime e riportare la pace in questa regione tormentata dalla guerra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: