218 Visualizzazioni

Mosca sotto attacco: Droni colpiscono due edifici nella capitale russa

30 Lug 2023 - Geopolitica

Mosca sotto attacco: Droni colpiscono due edifici nella capitale russa

MOSCA – In un evento senza precedenti, due droni hanno lanciato un attacco nel cuore di Mosca nella notte, causando un’esplosione che ha colpito due edifici. Nonostante il caos e i danni materiali, non si segnalano vittime o feriti.

I droni, identificati come di origine ucraina, sono stati abbattuti a ovest della città, poco dopo l’esplosione. “I vetri sono andati in frantumi a seguito dell’esplosione al livello del quinto e del sesto piano dell’edificio di 50 piani sull’argine di Presnenskaya”, ha riferito una fonte dei servizi di emergenza alla Tass.

Le persone presenti nel grattacielo, terrorizzate, sono state prontamente evacuate. Sergei Sobyanin, il sindaco di Mosca, ha confermato che due edifici sono stati colpiti nell’attacco, che ha attribuito all’Ucraina. Secondo il sindaco, diversi droni kamikaze avrebbero sferrato l’attacco.

Il ministero della Difesa russo ha ulteriormente ampliato l’affermazione di Sobyanin, attribuendo l’attacco all’Ucraina e affermando che gli attacchi erano mirati a strutture chiave a Mosca. “La mattina del 30 luglio, il regime di Kiev ha tentato di lanciare un attacco terroristico contro le strutture di Mosca utilizzando droni”, ha affermato il ministero della Difesa in una dichiarazione.

A seguito dell’incidente, lo spazio aereo sulla città è stato temporaneamente chiuso e l’attività dell’aeroporto di Vnukovo è stata sospesa. Nel frattempo, la Russia ha respinto un altro attacco ucraino con 25 droni aerei contro la Crimea annessa.

Mentre la Russia è sotto attacco, continua la sua offensiva in Ucraina. Un recente attacco ha colpito una scuola a Sumy, causando due vittime e ferendo una ventina di persone.

Mentre la tensione continua a crescere, la Russia si prepara per un potenziale escalation del conflitto. Il presidente russo, Vladimir Putin, ha annunciato che la Russia potenzierà la sua Marina con 30 nuove navi da guerra entro la fine dell’anno. “La Russia continua a potenziare la Marina e avrà altre 30 nuove navi da guerra che si uniranno alla sua flotta già da quest’anno”, ha dichiarato Putin.

Questo ultimo sviluppo sottolinea la crescente tensione tra Russia e Ucraina, con l’escalation della violenza che mostra pochi segni di rallentamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: