106 Visualizzazioni

La Miopia di Vox può regalare nuovamente il governo ai socialisti

18 Ago 2023 - Europa

La Miopia di Vox può regalare nuovamente il governo ai socialisti

Nella recente elezione del Congresso dei Deputati, la Spagna ha visto emergere una serie di dinamiche politiche interessanti. Il PSOE di Pedro Sanchez ha fatto un passo avanti significativo nel consolidare la sua posizione di guida, mentre il partito di estrema destra Vox ha dimostrato una certa miopia sia nella sua campagna contro i movimenti indipendentisti sia nel suo approccio a livello europeo.

Uno degli aspetti più eclatanti è stata la riluttanza di Vox a cooperare con il Partito Popolare (PP) nonostante ci fossero delle opportunità evidenti. Questa riluttanza potrebbe essere vista come un’incapacità da parte di Vox di vedere oltre il proprio “orticello”. Nel contesto europeo, politici come Giorgia Meloni hanno sottolineato l’importanza di costruire alleanze per raggiungere obiettivi comuni. Vox, però, sembra essere rimasto sordo a tali chiamate.

L’elezione di Francina Armengol alla presidenza del Congresso con il sostegno delle forze progressiste e dei partiti catalani ha ulteriormente evidenziato le sfide che Vox affronta. La decisione di Vox di votare per il proprio candidato piuttosto che sostenere il candidato dei Popolari ha rivelato una frattura nel campo conservatore spagnolo.

Inoltre, l’accordo tra il PSOE e i partiti indipendentisti catalani mostra un’apertura al dialogo e alla negoziazione. I separatisti catalani hanno dimostrato prudenza, ma la loro decisione di sostenere Armengol indica una volontà di collaborazione. Gli impegni presi dal PSOE per ottenere questo sostegno, come l’uso del catalano al Congresso e la creazione di commissioni d’inchiesta, sono significativi.

Ciò che emerge da queste dinamiche è che, mentre alcuni partiti come Vox rimangono ancorati a una visione ristretta e non cooperativa, altri, come il PSOE, stanno cercando modi per costruire ponti e formare coalizioni. Questo potrebbe segnalare un cambiamento nella politica spagnola, dove la cooperazione e il dialogo potrebbero diventare la norma piuttosto che l’eccezione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: