98 Visualizzazioni

Il Treno Corazzato di Kim Jong-un in Russia: Cosa Significa Questa Mossa?

12 Set 2023 - Russia

Il Treno Corazzato di Kim Jong-un in Russia: Cosa Significa Questa Mossa?

Il treno corazzato di Kim Jong-un, il leader della Corea del Nord, è entrato in Russia. Questo movimento, riferito dai media statali russi, ha suscitato speculazioni e interrogativi sulla natura e gli obiettivi di un potenziale incontro tra Kim e il presidente russo Vladimir Putin.

Il treno ha attraversato il Primorsky Krai, una regione nell’Estremo Oriente della Russia, secondo quanto riferito dalla RIA, l’agenzia di stampa statale russa. Questa regione, che condivide un piccolo tratto di confine con la Corea del Nord, ha un’importanza strategica per entrambi i paesi.

Il video condiviso da Russia Today, e successivamente geolocalizzato dalla CNN, ha offerto una conferma visiva del viaggio del treno. Queste immagini hanno mostrato il treno corazzato nei pressi del fiume Tumen, che costituisce una parte del confine tra Russia e Corea del Nord.

L’incontro tra i due leader potrebbe avere diverse implicazioni. Mentre le relazioni bilaterali tra Russia e Corea del Nord hanno avuto alti e bassi, entrambi i paesi hanno mostrato interesse a rafforzare i legami in passato, specialmente in contesti di tensioni globali.

Una dichiarazione recente del governo degli Stati Uniti ha suggerito che l’incontro potrebbe riguardare la ricerca di nuovi fornitori di armi da parte della Russia, soprattutto alla luce della sua campagna in Ucraina. Tuttavia, è fondamentale non saltare a conclusioni affrettate. Gli interessi della Corea del Nord in Russia non si limitano alle armi. I due paesi hanno storiche connessioni economiche, politiche e diplomatiche. Inoltre, data la posizione isolata della Corea del Nord sulla scena internazionale, Mosca potrebbe fungere da mediatore in questioni internazionali.

Ma qualunque sia l’obiettivo di questo viaggio, è chiaro che la presenza di Kim Jong-un in Russia ha portato alla ribalta una delle alleanze meno discusse, ma potenzialmente più significative, nel complesso panorama geopolitico di oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: