107 Visualizzazioni

Cabina di Regia del Pnrr convocata d’urgenza: al centro le modifiche alla quarta rata

11 Lug 2023 - Italia

Cabina di Regia del Pnrr convocata d’urgenza: al centro le modifiche alla quarta rata

La Cabina di Regia del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) è stata convocata d’urgenza per oggi alle 13:30, secondo quanto riportato dall’ANSA. La riunione, che si terrà a Palazzo Chigi nella Sala Verde, avrà all’ordine del giorno la “revisione della quarta rata del Pnrr”, insieme ad altre questioni da affrontare. Il ministro per gli Affari europei, Raffaele Fitto, terrà una conferenza stampa alle 15:00 al termine della Cabina di Regia per fornire ulteriori informazioni sulla situazione.

La necessità di revisione della quarta rata del Pnrr

La convocazione d’urgenza della Cabina di Regia del Pnrr indica l’importanza e l’urgenza di affrontare la revisione della quarta rata del piano. Le modifiche proposte possono avere implicazioni significative per gli investimenti strategici per le imprese, il lavoro e il benessere delle persone. È fondamentale garantire che le risorse del Pnrr siano impiegate efficacemente per favorire la ripresa economica e sociale del Paese.

Le richieste del Partito Democratico

La segretaria del Partito Democratico, Elly Schlein, ha sollevato alcune preoccupazioni riguardo all’implementazione del Pnrr e ha chiesto alla presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, di assumersi le sue responsabilità e spiegare in Parlamento i ritardi nella distribuzione dei fondi. Schlein sottolinea che è necessario ottenere le risorse finanziarie in modo tempestivo per avviare gli investimenti strategici e contribuire alla ripresa del Paese. La segretaria del PD afferma che il governo dovrebbe concentrarsi sull’implementazione del Pnrr invece di difendere singoli esponenti politici coinvolti in controversie come Santanchè, La Russa e Delmastro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: