181 Visualizzazioni

Strage a Kharkiv: Dodici Morti e Decine di Feriti in un Attacco Russo

26 Mag 2024 - Mondo

Due bombe plananti colpiscono un supermercato a Kharkiv, provocando almeno dodici morti e quarantatré feriti. Zelensky accusa Putin di follia omicida e chiede urgentemente difese aeree dall'Occidente.

Strage a Kharkiv: Dodici Morti e Decine di Feriti in un Attacco Russo

Un attacco russo ha provocato la morte di almeno dodici persone e il ferimento di altre quarantatré in un supermercato nella città ucraina di Kharkiv. Le autorità locali hanno riferito che sono state utilizzate due bombe plananti, causando ingenti danni e un incendio di vaste proporzioni.

Incendio all’Epicentr K

Le fiamme hanno avvolto l’ipermercato Epicentr K, situato nella parte settentrionale della città. Le immagini mostrano un incendio devastante che ha distrutto l’edificio e gettato nel panico la popolazione locale.

Le Dichiarazioni del Presidente Zelensky

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha affermato che al momento dell’attacco potevano esserci fino a 200 persone all’interno del supermercato. Zelensky ha definito l’attacco come un atto di follia, accusando direttamente il presidente russo Vladimir Putin di terrorismo contro i civili.

Secondo Attacco a Kharkiv

Un ulteriore attacco ha colpito il centro di Kharkiv, ferendo otto persone, secondo quanto riferito dal sindaco Ihor Terekhov. La situazione ha evidenziato la necessità urgente di migliorare le difese aeree del paese.

Richiesta di Supporto dall’Occidente

Zelensky ha ribadito l’importanza di ottenere sistemi di difesa aerea dai paesi occidentali. Durante una recente conferenza dei ministri delle finanze del G7 in Italia, si è discusso l’uso dei profitti derivanti dai beni russi congelati per sostenere lo sforzo bellico ucraino. Janet Yellen, segretario al Tesoro degli Stati Uniti, ha mostrato un ampio consenso per questa proposta, che verrà ulteriormente esaminata il prossimo mese.

Reazioni della Russia

In risposta alla proposta del G7, la Russia ha minacciato rappresaglie. Gli attacchi su Kharkiv dimostrano la crescente audacia di Mosca, che cerca di sfruttare un momento favorevole mentre l’Ucraina attende nuovi aiuti militari dall’Occidente.

Uso delle Bombe Plananti

Le bombe plananti utilizzate sono armi economiche ma altamente distruttive. Queste bombe combinano vecchie munizioni sovietiche con tecnologie moderne come ali ripiegabili e sistemi di navigazione satellitare, causando danni significativi. Zelensky ha riportato che solo nel mese di marzo sono state sganciate circa 3.000 di queste bombe sull’Ucraina.

Impatto sul Conflitto

Secondo il Centro per l’Analisi della Politica Europea (CEPA), queste bombe hanno giocato un ruolo cruciale nella cattura di Avdiivka a febbraio. L’uso continuato di tali armi rappresenta una seria minaccia per la popolazione e le infrastrutture ucraine, aggravando ulteriormente la crisi in corso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: