52 Visualizzazioni

Nuovi sostegni a famiglie e imprese per l’energia e la ricostruzione: Decreti legge all’ordine del giorno del Consiglio dei ministri

27 Giu 2023 - Italia

Nuovi sostegni a famiglie e imprese per l’energia e la ricostruzione: Decreti legge all’ordine del giorno del Consiglio dei ministri

Sostegni energetici: Acquisto di energia elettrica e gas naturale

Nuovi sostegni a famiglie e imprese per l’acquisto di energia elettrica e gas naturale sono in arrivo, grazie a un decreto legge con disposizioni urgenti che sarà discusso nel Consiglio dei ministri. Questa misura è una delle principali tematiche all’ordine del giorno della riunione prevista per le 18.

Ricostruzione post-alluvione: Decreti legge per le aree colpite

Tra i provvedimenti che saranno discussi, è previsto anche un decreto legge con disposizioni urgenti per la ricostruzione nelle aree colpite dall’alluvione avvenuta all’inizio di maggio. L’intento è quello di fornire un sostegno immediato ai territori colpiti e avviare il processo di ripristino delle zone danneggiate.

Generale Figliuolo designato come commissario per la ricostruzione

Secondo fonti di governo, c’è un accordo all’interno della maggioranza sul nome del generale Francesco Paolo Figliuolo come commissario per la ricostruzione dopo l’alluvione. Il generale Figliuolo, già commissario straordinario per l’emergenza Covid-19 dal marzo 2021 al marzo 2022 e attuale comandante del Comando operativo di vertice interforze, sembra essere la figura indicata per guidare gli sforzi di ricostruzione nelle regioni dell’Emilia Romagna, parte delle Marche e della Toscana.

Proroga del bonus sociale e agevolazioni fiscali nell’acquisto di energia

Inoltre, è prevista la proroga del bonus sociale fino al terzo trimestre, secondo quanto appreso. Questo bonus è pensato per aiutare le persone meno abbienti a coprire le spese delle bollette. Nel decreto legge in discussione nel Consiglio dei ministri, si prevede anche che il taglio dell’Iva al 5% e l’azzeramento degli oneri generali di sistema per il gas siano estesi fino a settembre. Tuttavia, non sembra che ci sarà una proroga per i crediti di imposta.

Autosostenibilità delle misure di sostegno finanziario

Le fonti di governo spiegano che questi provvedimenti si basano sui risparmi di spesa ottenuti dalle somme già destinate agli aiuti contro l’aumento delle bollette nel primo semestre. In questo modo, si cerca di garantire una sostenibilità finanziaria delle misure adottate.

La riunione del Consiglio dei ministri prevista per le 18 offrirà l’opportunità di approvare ufficialmente queste importanti misure di sostegno per famiglie e imprese, oltre a dare il via libera alla nomina del generale Figliuolo come commissario per la ricostruzione dopo l’alluvione. Si spera che queste azioni possano contribuire a mitigare gli effetti negativi delle recenti calamità naturali e fornire un aiuto concreto a coloro che ne hanno più bisogno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: