149 Visualizzazioni

Nuova Deadline UE per la Fusione ITA-Lufthansa al 13 Giugno

28 Apr 2024 - Finanza

La decisione sulla fusione tra ITA Airways e Lufthansa è stata posticipata al 13 giugno dalla Commissione Europea, mentre le compagnie propongono significative concessioni di slot a Milano Linate per mitigare le preoccupazioni antitrust

Nuova Deadline UE per la Fusione ITA-Lufthansa al 13 Giugno

La Commissione europea ha annunciato un rinvio nella decisione riguardante la fusione tra ITA Airways e Lufthansa. Inizialmente prevista per il 6 giugno, la deadline è stata spostata al 13 giugno. Questo slittamento di pochi giorni riflette la complessità e le sfide legate all’approvazione di questa significativa unione nel settore dell’aviazione.

Le concessioni proposte da Lufthansa e ITA Airways

Per ottenere il via libera dalla Commissione europea, Lufthansa e ITA Airways hanno proposto di rinunciare a 11 coppie di slot giornalieri presso l’aeroporto di Milano Linate, equivalenti a 22 voli al giorno. Questa mossa viene interpretata come un tentativo di alleviare le preoccupazioni antitrust riguardanti il potenziale impatto concorrenziale della fusione. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, che cita fonti comunitarie, questa offerta è una risposta diretta alle richieste dell’Antitrust Ue.

Gli ostacoli nel processo di fusione

Il caso di Linate rappresenta solo uno degli ostacoli che hanno rallentato l’approvazione del dossier a Bruxelles. Altre questioni chiave includono le preoccupazioni relative alle rotte di breve raggio e a quelle intercontinentali, che potrebbero influenzare la concorrenza e le opzioni disponibili per i consumatori in diverse aree geografiche.

Potenziali beneficiari degli slot disponibili

Con la potenziale liberazione degli slot a Milano Linate, compagnie aeree come EasyJet potrebbero approfittare per espandere la propria presenza e offerta nel mercato italiano. Questo non solo potrebbe compensare la riduzione della concorrenza derivante dalla fusione tra ITA e Lufthansa ma potrebbe anche portare a un aumento delle opzioni per i passeggeri in termini di connettività e costi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: