431 Visualizzazioni

Mosca sotto attacco: droni ucraini colpiscono il centro e il Mar Nero

1 Ago 2023 - Russia

Mosca sotto attacco: droni ucraini colpiscono il centro e il Mar Nero

La tensione tra Russia e Ucraina è salita alle stelle dopo due nuovi attacchi con droni ucraini contro obiettivi russi. Nella notte tra venerdì e sabato, due aerei senza pilota hanno causato una forte esplosione nel centro di Mosca, danneggiando la facciata di due grattacieli ma senza fare vittime o feriti.

Il sindaco della capitale, Sergei Sobyanin, ha attribuito l’attacco al regime di Kiev, mentre il ministero della Difesa russo ha precisato che altri due droni sono stati abbattuti dalla difesa aerea nei distretti di Odintsovo e Narofominsk.

L’aeroporto moscovita di Vnukovo è stato temporaneamente chiuso e i voli dirottati su altri scali.
Il nuovo attacco è arrivato due giorni dopo le parole del presidente ucraino Volodymyr Zelensky: “La guerra sta tornando in Russia”.

Intanto si chiarisce il bilancio dell’attacco alla città natale del presidente ucraino: più di 80 feriti, tra cui sette bambini, e sei morti. Missili russi hanno colpito Kryvyi Rih, distruggendo 180mila tonnellate di grano.

Nella notte tra sabato e domenica, un altro attacco ucraino ha preso di mira le navi russe sul Mar Nero. Motovedette russe hanno respinto l’assalto, distruggendo tre droni marini pronti a colpirle a 340 chilometri a sud-ovest di Sebastopoli.

Il ministero della Difesa russo ha denunciato il tentativo senza successo di attaccare le navi di pattuglia Sergey Kotov e Vasily Bykov della flotta del Mar Nero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: