89 Visualizzazioni

La ragazza accusa Leonardo Apache La Russa

11 Lug 2023 - Italia

La ragazza accusa Leonardo Apache La Russa

Le accuse della Ragazza

Una ragazza di 22 anni ha denunciato per stupro Leonardo Apache La Russa, figlio 19enne del presidente del Senato Ignazio La Russa. La giovane ha raccontato agli inquirenti di aver incontrato il ragazzo in una discoteca di Milano lo scorso 18 maggio e di aver bevuto due drink con lui. Poi, ha detto, si è risvegliata la mattina dopo nuda nel letto di fianco a La Russa, nella casa di famiglia di quest’ultimo. Ha chiesto cosa fosse successo e lui le avrebbe risposto che aveva avuto un rapporto con lei mentre era sotto effetto di sostanze stupefacenti e che anche un suo amico che dormiva in un’altra stanza aveva avuto un rapporto con lei a sua insaputa.

I messaggi

La ragazza ha mostrato agli investigatori i messaggi che avrebbe scambiato con un’amica che era con lei in discoteca, in cui le chiedeva aiuto e le diceva che La Russa l’aveva “drogata”. L’amica le avrebbe consigliato di andare in ospedale e di fare le analisi del sangue e delle urine. La denuncia è stata presentata dopo quaranta giorni dall’avvocato della ragazza, che ha detto di aver avuto bisogno di tempo per “rimettere insieme i fatti”.

La Procura ha ascoltato la ragazza

La procura di Milano ha aperto un’inchiesta per violenza sessuale aggravata e somministrazione di sostanze stupefacenti. Il pm titolare del fascicolo ha sentito oggi la ragazza. Il ragazzo accusato nei giorni scorsi ha negato ogni addebito e ha detto che il rapporto è stato consenziente e che non ha mai offerto droga alla ragazza. Ha anche annunciato che presenterà una denuncia per calunnia contro la presunta vittima.

Ignazio La Russa ha difeso il figlio

Il presidente del Senato Ignazio La Russa ha difeso il figlio e ha espresso dubbi sulla versione della ragazza. Ha detto di averla incrociata al mattino nella sua casa e di averla vista “assolutamente tranquilla”. Ha anche sottolineato che la ragazza ha ammesso di aver consumato cocaina prima di incontrare il figlio, cosa che lui non sapeva e che non ha mai fatto in vita sua. Ha infine chiesto alla procura di fare chiarezza con la maggiore celerità possibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: