172 Visualizzazioni

Italia e Spagna Assumono la Guida del Pattugliamento Aereo della Nato nel Baltico

5 Ago 2023 - Europa

Italia e Spagna Assumono la Guida del Pattugliamento Aereo della Nato nel Baltico

A partire da oggi, l’Italia e la Spagna assumono la guida del pattugliamento aereo della Nato a protezione dei cieli del Baltico. Questo cambio di guardia è avvenuto dopo che i distaccamenti di Portogallo, Romania e Gran Bretagna hanno terminato il loro turno di quattro mesi alla guida della missione Baltic Air Policing, come riferito da una nota dell’Alleanza.

Il cambio della guardia per l’Italia si è svolto nella città lituana di Siauliai, dove ha raccolto le responsabilità dal Portogallo. “Dopo un dispiegamento di otto mesi per la missione di polizia aerea rafforzata della Nato in Romania, gli Eurofighter italiani tuteleranno i cieli sopra Estonia, Lettonia e Lituania nei prossimi quattro mesi”, ha spiegato la Nato. Questo segna il nono dispiegamento italiano nella regione baltica.

La missione Baltic Air Policing è iniziata nel 2004 ed è stata rafforzata nel 2014. Questa missione è stata progettata per dimostrare la determinazione degli Alleati e l’impegno della Nato per la difesa collettiva e per dissuadere la Russia dall’aggressione o dalla minaccia di aggressione ai membri della stessa Alleanza.

L’assunzione della guida del pattugliamento aereo da parte dell’Italia e della Spagna sottolinea l’importanza continua della missione Baltic Air Policing nel mantenere la sicurezza e la stabilità nella regione baltica. Questo passaggio di testimone rappresenta un impegno continuo da parte dei membri della Nato a sostenere e proteggere i loro alleati nella regione, in particolare in un momento in cui le tensioni con la Russia rimangono alte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: