91 Visualizzazioni

Giorgia Meloni in Lettonia: L’Italia sostiene l’Ucraina e promuove la cooperazione bilaterale

10 Lug 2023 - Europa

Giorgia Meloni in Lettonia: L’Italia sostiene l’Ucraina e promuove la cooperazione bilaterale

L’agenda internazionale di Giorgia Meloni si anima con un bilaterale in Lettonia con il primo ministro Krisjanis Karins e il successivo vertice Nato a Vilnius. Questi appuntamenti rappresentano un momento intenso per la premier italiana, con il focus sui dossier più caldi dell’Europa, incluso il sostegno all’Ucraina e la road map per una possibile adesione del paese all’Alleanza Atlantica.

Bilaterale in Lettonia con il primo ministro Krisjanis Karins

Durante la sua visita a Riga, Giorgia Meloni si incontrerà nel pomeriggio con il primo ministro lettone, Krisjanis Karins. Questo è il primo incontro tra un capo di governo italiano e la Lettonia dal 1998. La giornata si concluderà per la presidente del Consiglio italiano presso la base militare Nato di Camp Adazi, dove sono schierati 250 soldati italiani nell’ambito della Enhanced Forward Presence.

Il vertice Nato a Vilnius e il sostegno all’Ucraina

In vista del vertice di Vilnius, previsto per martedì e mercoledì, l’incontro tra Meloni e Karins permette di valorizzare il contributo dell’Italia alle attività di “air policing” della Nato nella regione baltica. Inoltre, rafforza la collaborazione bilaterale in ambito economico e culturale. La guerra di aggressione russa in Ucraina sarà uno dei temi centrali del colloquio tra i due leader, che avranno l’opportunità di fare il punto sulle questioni principali all’ordine del giorno del vertice Nato.

Tra questi temi rientrano la roadmap per l’adesione dell’Ucraina, la postura dell’Alleanza sul fianco orientale e le spese per la difesa. Italia e Lettonia condividono l’impegno a sostenere l’Ucraina su diversi fronti, tra cui quello politico, militare, umanitario e nell’accoglienza dei rifugiati. Entrambi sottolineano l’importanza del ruolo della Nato e dell’Unione Europea nella gestione della crisi.

Italia e Lettonia: cooperazione economica e culturale

I due paesi sono uniti anche nel sostenere l’integrazione europea dell’Ucraina, in linea con gli impegni assunti con le istituzioni dell’UE. Si registra inoltre una forte espansione della cooperazione economica. Nel 2022, il volume degli scambi commerciali tra Italia e Lettonia ha raggiunto 1,1 miliardi di euro, registrando un aumento del 30,4% rispetto al 2020.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: