1502 Visualizzazioni

Gaffe di Biden: Confusione tra Iraq e Ucraina durante un commento su Putin

29 Giu 2023 - USA

Gaffe di Biden: Confusione tra Iraq e Ucraina durante un commento su Putin

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, si è nuovamente trovato al centro dell’attenzione a causa di una gaffe linguistica. Durante un’intervista in cui veniva chiesto se il presidente russo Vladimir Putin fosse uscito indebolito dagli eventi recenti, inclusa la marcia dei paramilitari di Wagner verso Mosca, Biden ha scambiato l’Iraq per l’Ucraina nella sua risposta.

La gaffe

In risposta alla domanda di un giornalista, Biden ha affermato: “È difficile da dirsi, ma lui chiaramente sta perdendo la guerra in Iraq. Sta perdendo la guerra in casa. È diventato un po’ un paria nel mondo. Non è solo la NATO, non è solo l’Unione Europea. È il Giappone, sono… sapete, quaranta nazioni”.

Conferma dalla Casa Bianca

La conferma di questa gaffe arriva direttamente dalla Casa Bianca, che ha pubblicato integralmente lo scambio di battute come di consueto. Nella trascrizione, lo staff ha mantenuto il passaggio in cui Biden scambia l’Iraq con l’Ucraina, accompagnandolo con un “sic” tra parentesi. Questa formula, presa in prestito dal latino, indica che “è proprio così”, confermando che il presidente degli Stati Uniti ha effettivamente commesso l’errore.

I leader sono comunque esseri umani

Questa non è la prima volta che Biden si trova al centro delle polemiche per le sue gaffe verbali. Durante la sua carriera politica, ha spesso commesso degli scivoloni linguistici che hanno suscitato commenti e critiche. Tuttavia, è importante notare che le gaffe linguistiche sono comuni tra i politici di alto livello, considerando il carico di lavoro e la pressione a cui sono sottoposti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: