128 Visualizzazioni

Droni ucraini intercettati nei cieli di Mosca

24 Lug 2023 - Russia

Droni ucraini intercettati nei cieli di Mosca

Il ministero della Difesa russo ha riferito che due droni ucraini sono stati abbattuti nei cieli di Mosca. A confermare l’incidente anche il sindaco di Mosca, Serghei Sobyanin, il quale ha annunciato che “attacchi di droni” hanno colpito durante la notte due edifici “non residenziali” nella capitale russa, senza causare vittime né “gravi distruzioni”.

Il comunicato del ministero russo è stato chiaro e conciso: “È stato fermato un tentativo del regime di Kiev di commettere un attentato terroristico utilizzando due droni su obiettivi nel territorio della città di Mosca”. La dichiarazione prosegue affermando che “due droni ucraini sono stati intercettati e si sono schiantati. Non ci sono vittime”.

Secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa russa Tass, uno dei droni è caduto sulla Komsomolsky Prospekt, ovvero nei pressi del ministero della Difesa, mentre l’altro ha colpito un centro uffici sulla via Likhacheva, vicino uno dei principali anelli autostradali di Mosca. L’identificazione degli obiettivi suggerisce una chiara intenzionalità di colpire strutture di rilievo a livello nazionale, sebbene non residenziali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , ,
Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *