73 Visualizzazioni

Donald Trump promette nuove prove sulle “frodi elettorali” in Georgia dopo la sua ultima incriminazione

16 Ago 2023 - USA

Donald Trump promette nuove prove sulle “frodi elettorali” in Georgia dopo la sua ultima incriminazione

Dopo essere stato incriminato per la quarta volta nell’ambito delle indagini relative alle elezioni presidenziali del 2020 negli Stati Uniti, Donald Trump ha annunciato di possedere nuove e schiaccianti prove di “frodi elettorali” in Georgia. L’ex presidente ha programmato una conferenza stampa a tal riguardo la prossima settimana, durante la quale promette di presentare un “rapporto inconfutabile”.

In un post condiviso sulla piattaforma Truth Social, Trump ha indicato che la conferenza si terrà alle 11 del mattino ora locale presso il suo golf resort di Bedminster, New Jersey. Ha affermato che questo rapporto sarà la chiave per esonerarlo da tutte le accuse rivolte nei suoi confronti.

Queste affermazioni arrivano subito dopo la sua incriminazione da parte del Grand Jury della contea di Fulton, Georgia. L’incriminazione concerne le presunte pressioni esercitate dall’ex presidente per ribaltare i risultati delle elezioni del 2020. Oltre a Trump, altre 18 persone sono state incriminate, tra cui figure chiave del suo entourage, come l’ex sindaco di New York, Rudy Giuliani, e l’ex capo dello staff della Casa Bianca, Mark Meadows.

L’accusa sostiene che Trump e i co-imputati abbiano consapevolmente intrapreso azioni per cambiare illegalmente l’esito delle elezioni a suo favore. Questo arriva in seguito a una vasta indagine di due anni e mezzo condotta dal procuratore distrettuale della contea di Fulton, Fani T. Willis.

Trump, tuttavia, ha respinto l’indagine come una “caccia alle streghe politica”, sostenendo di essere stato preso di mira ingiustamente. Durante un recente evento repubblicano in Alabama, ha persino scherzato sulla situazione, suggerendo che ogni incriminazione lo rende più popolare nei sondaggi.

L’attenzione della nazione è ora rivolta all’imminente conferenza stampa di Trump a Bedminster. Molti sono ansiosi di vedere se le prove che intende presentare saranno davvero decisive o se saranno solamente l’ennesimo capitolo di una lunga saga politica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: