67 Visualizzazioni

Chime Lancia MyPay: Fino a $500 del Salario Anticipato senza Commissioni per i Clienti

15 Mag 2024 - Finanza

La banca digitale americana Chime annuncia il lancio di MyPay, un servizio di anticipazione del salario fino a $500, senza commissioni né interessi. Questo nuovo prodotto mira a migliorare la liquidità dei clienti e ad attrarre nuovi utenti, mentre Chime si prepara a diventare una società pubblica.

Chime Lancia MyPay: Fino a $500 del Salario Anticipato senza Commissioni per i Clienti

Chime, la banca digitale americana, sta per introdurre un nuovo servizio che consentirà ai suoi clienti di usufruire anticipatamente fino a $500 del loro salario prima della data di pagamento. Questa iniziativa rappresenta l’ultima strategia adottata da un’azienda nel settore della tecnologia finanziaria per penetrare nel mercato in rapida espansione dell’accesso anticipato al salario. Il CEO Chris Britt ha dichiarato in un’intervista che il lancio del nuovo prodotto avverrà nei prossimi mesi, contemporaneamente alla preparazione di Chime per il suo imminente ingresso come società pubblica.

Analisi dei Prodotti EWA

I servizi di anticipazione del salario (EWA – Earned Wage Access) consentono ai dipendenti di ottenere una frazione della loro retribuzione prima del giorno di pagamento, spesso tramite una sottoscrizione o previo pagamento di una commissione. Gli operatori sostengono che tali servizi offrano un sostegno essenziale ai lavoratori statunitensi che fanno i conti con il salario alla fine del mese, specialmente i freelance e i lavoratori del gig economy. Tuttavia, ci sono critiche che sollevano dubbi sul livello di tutela per i consumatori paragonabile a quello dei prestiti tradizionali. Chime sostiene che il suo prodotto, denominato MyPay, non comporta tariffe obbligatorie né interessi, e non richiede un controllo del credito, inoltre, calcola il salario previsto del cliente basandosi sui dati storici e offre la possibilità di accedere a un massimo di $500 delle previsioni di guadagno.

Espansione del servizio di liquidità di Chime

Chime è nota per i suoi prodotti che offrono liquidità a breve termine agli utenti, come il suo servizio di scoperto senza commissioni. Britt ha dichiarato che Chime considera il nuovo servizio MyPay come un’estensione naturale delle loro competenze, sottolineando che l’azienda è stata brava nel fornire prodotti che offrono liquidità a breve termine agli utenti, come il servizio di scoperto senza commissioni. Inoltre, ha indicato che Chime non ha divulgato se avesse intenzione di generare ricavi con il nuovo prodotto, ma l’azienda si aspetta che MyPay aumenti l’interazione e l’utilizzo del prodotto tra i clienti attuali e che sia anche efficace nell’acquisizione di nuovi clienti.

Regolamenti e Prospettive del Settore Finanziario

Con l’aumentare della popolarità dell’EWA, ha attirato l’attenzione dei regolatori, i quali hanno esaminato se il prodotto debba essere considerato un prestito. Tale classificazione comporterebbe la fissazione di limiti sui tassi di interesse e l’obbligo di fornire ulteriori informazioni.
Diversi stati, fra cui Wisconsin e Nevada, hanno introdotto regolamentazioni per questi prodotti, affermando che non rientrano nella categoria dei prestiti.
La Consumer Financial Protection Bureau degli Stati Uniti ha annunciato alla fine dello scorso anno che presto avrebbe pubblicato delle linee guida su come applicare le leggi sui prestiti al consumo all’EWA, ma ha anche espresso sostegno per l’istituzione di strumenti di controllo da parte degli stati per l’EWA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: