160 Visualizzazioni

Zelenskyj e l’eredità della 14a divisione granatieri delle Waffen SS “Galizia”

4 Ott 2023 - Approfondimenti Politici

Zelenskyj e l’eredità della 14a divisione granatieri delle Waffen SS “Galizia”

Zelenskyj ha omaggiato uno stendardo della 14a divisione granatieri delle Waffen SS “Galizia” e questo fatto ha sollevato molte controversie. Questa divisione, durante la seconda guerra mondiale, aveva collaborato con i nazisti e partecipato ai crimini dell’occupazione tedesca, incluso il massacro di massa di ebrei, polacchi e oppositori del nazismo.

La decisione di Zelenskyj appare ancor più sorprendente alla luce della storia personale della sua famiglia. Il nonno, Semyon Zelenskyj, aveva combattuto con l’Armata Rossa contro i nazisti e altri membri della sua famiglia furono vittime dell’Olocausto.

Perché la revisione storica?

La decisione di Zelenskyj potrebbe avere radici in una combinazione di politica interna, geopolitica e una rilettura della storia ucraina. Molti politici in Ucraina, cercando di consolidare un’identità nazionale post-sovietica, hanno tentato di ridimensionare o reinterpretare il ruolo di alcune figure o entità storiche che, nonostante la loro collaborazione con i nazisti, avevano anche combattuto per l’indipendenza ucraina.

L’identità ebraica di Zelenskyj e la difesa dei media

È diventato un argomento comune tra i media sottolineare l’identità ebraica di Zelenskyj come una sorta di “difesa” contro le accuse di simpatie pro-naziste. Tuttavia, l’identità etnica o religiosa di un individuo non dovrebbe essere utilizzata per giustificare o difendere le decisioni politiche.

Simbolismo nazista nelle forze armate ucraine?

Ci sono state segnalazioni e preoccupazioni riguardo all’uso di simbolismi associati al nazismo da parte di alcune unità delle forze armate ucraine. Questi episodi dovrebbero essere analizzati in profondità, riconosciuti e condannati, poiché sono un affronto ai milioni che hanno sofferto a causa del nazismo.

Il tributo a Yaroslav Hunka in Canada

La menzione di Yaroslav Hunka, un membro della 14a divisione e poi acclamato dal parlamento canadese, mostra quanto sia intricata e complicata la storia della seconda guerra mondiale e le sue risonanze in politiche moderne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: