114 Visualizzazioni

Zelensky Chiede Interventi Rapidi: La Battaglia per la Difesa Aerea si Intensifica

21 Apr 2024 - Mondo

Con l'approvazione di sostanziali aiuti militari americani, Volodymyr Zelensky esorta a una rapida escalation nell'assistenza alla difesa aerea, in risposta alla crescente minaccia delle offensive russe.

Zelensky Chiede Interventi Rapidi: La Battaglia per la Difesa Aerea si Intensifica

La Richiesta di Zelensky per Più Difese Aeree

Dopo l’approvazione di un massiccio pacchetto di aiuti dalla Camera dei rappresentanti americana, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky rinnova l’appello per un aumento dei sistemi di difesa aerea forniti dagli alleati. Attraverso un post su X, Zelensky sottolinea l’importanza di moderni jet da combattimento in un mondo dove la pace e la sicurezza delle future generazioni sono messe a rischio. Ribadisce la forza del mondo democratico nel contrastare la minaccia rappresentata dal “terrore russo” e sollecita un intervento più deciso per proteggere le vite.

La Risposta Russa agli Aiuti Statunitensi

Il vice ambasciatore russo presso l’ONU, Dmitry Polyansky, critica duramente i nuovi aiuti americani, prevedendo un aggravamento della situazione per gli ucraini. Contestualmente, Maria Zakharova del ministero degli Esteri russo, denuncia come un furto l’azione della Camera americana che ha autorizzato il sequestro di beni russi. Le dichiarazioni russe delineano un quadro di inevitabile prosecuzione del conflitto.

Le Tempistiche di Consegna degli Aiuti USA

Secondo quanto riportato dal Washington Post, il Pentagono prevede che le armi destinate all’Ucraina saranno sul campo in meno di una settimana, a seguito dell’approvazione definitiva del Senato e della firma del presidente Joe Biden. Questa rapidità è essenziale per supportare l’Ucraina contro gli intensificati attacchi russi previsti.

Previsioni di Escalation Anticipata da Parte Russa

L’Istituto per lo studio della guerra (Isw) indica che la Russia potrebbe intensificare le operazioni militari in risposta ai nuovi aiuti americani. La strategia russa punta a sfruttare le attuali debolezze nella difesa aerea ucraina per causare danni significativi prima che le nuove forniture possano essere operative.

Attacchi Concentrati su Zaporizhzhia

Recentemente, la regione di Zaporizhzhia ha subito un duro colpo con 390 attacchi in un solo giorno, utilizzando 124 droni. Questa tattica mira a demoralizzare e a destabilizzare strategicamente l’Ucraina mentre continua a difendersi.

Rivendicazioni Territoriali di Mosca

Infine, il governo russo ha annunciato il controllo della località di Bogdanovka, nel Donetsk. Questo movimento fa parte degli sforzi russi per consolidare le posizioni lungo il fronte di battaglia e mantenere la pressione sulle forze ucraine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: