319 Visualizzazioni

Washington Valuta Nuove Misure per Supportare Kiev: Togliere i Limiti alle Armi

29 Mag 2024 - Mondo

Mentre le forze russe avanzano a Kharkiv e Donetsk, Biden considera la revoca dei limiti sulle armi a corto raggio e sanzioni alla Cina per il supporto a Mosca. Cresce la preoccupazione della Casa Bianca per la vulnerabilità di Kiev.

Washington Valuta Nuove Misure per Supportare Kiev: Togliere i Limiti alle Armi

Mentre le forze russe avanzano nelle regioni di Kharkiv e Donetsk, gli Stati Uniti stanno valutando modifiche nella loro strategia di supporto a Kiev. Un recente articolo del Washington Post, scritto da David Ignatius, rivela che il presidente Joe Biden sta considerando nuove misure per assistere l’Ucraina.

Opzioni Strategiche sul Tavolo

Tra le opzioni considerate, c’è la possibilità di revocare le restrizioni sull’uso delle armi a corto raggio fornite dagli Stati Uniti all’Ucraina. Questo cambiamento permetterebbe a Kiev di impiegare queste armi con maggiore libertà contro le forze russe. Inoltre, Biden sta valutando di imporre sanzioni alla Cina per il suo supporto tecnologico alla Russia. Queste mosse potrebbero rappresentare una significativa escalation nella politica americana.

Crescente Preoccupazione a Washington

Le preoccupazioni della Casa Bianca stanno crescendo riguardo alla vulnerabilità di Kiev. Le recenti valutazioni indicano una possibile revisione della politica americana, che finora è stata attenta a evitare un confronto diretto con Vladimir Putin o Xi Jinping. Le nuove misure potrebbero segnare una svolta nel sostegno degli Stati Uniti all’Ucraina.

Comunicazioni Ufficiali e Contrasti

Il 28 maggio, John Kirby, portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale, ha dichiarato che non ci sono cambiamenti nella politica statunitense sull’uso delle armi fornite all’Ucraina. Tuttavia, la pressione degli alleati della NATO, come la Polonia, potrebbe influenzare una revisione di questa posizione. Il viceministro della Difesa polacco, Cezary Tomczyk, ha affermato che non ci sono restrizioni sull’uso delle armi polacche fornite all’Ucraina.

Influenza degli Alleati Internazionali

La rimozione delle restrizioni da parte di diversi Paesi della NATO invia un segnale forte a Washington. Gli Stati Uniti potrebbero essere spinti a riconsiderare la loro posizione per mantenere la coesione dell’alleanza e fornire un supporto più deciso a Kiev. La comunità internazionale segue con attenzione queste evoluzioni, consapevole che le decisioni americane avranno un impatto significativo sul conflitto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: