70 Visualizzazioni

Puglia: Emiliano Opta per un Rimpasto Mirato, Tre Nuovi Assessori in Giunta

24 Apr 2024 - Italia

Dopo le turbolenze giudiziarie, il presidente Michele Emiliano sceglie la continuità con un rinnovo parziale: tre nuovi assessori entrano a far parte della squadra regionale, segnando una fase di transizione attenta e ponderata.

Puglia: Emiliano Opta per un Rimpasto Mirato, Tre Nuovi Assessori in Giunta

Stabilità Amministrativa in Puglia

Nonostante il clima di tensione legato agli ultimi eventi giudiziari, il governo regionale della Puglia, guidato dal presidente Michele Emiliano, ha scelto la strada della continuità. Al contrario delle aspettative diffuse, non si è proceduto ad un completo rinnovamento del consiglio. Piuttosto, il presidente ha optato per un modesto rinnovo della squadra, introducendo tre nuovi assessori.

Novità nel Team di Governo

Il pomeriggio ha segnato un momento di cambiamento con le dimissioni di Rocco Palese, precedente assessore alla Sanità. Nonostante la sua affiliazione storica a partiti di centro-destra, Palese era in carica come tecnico. La sua delega, per ora, rimarrà gestita direttamente da Emiliano.

In contemporanea, tre nuovi assessori sono stati introdotti. Serena Triggiani ha assunto l’incarico precedentemente di Anna Grazia Maraschio, con responsabilità sull’Ambiente e gestione dei Rifiuti. Questo settore era sotto l’influenza di Sinistra Italiana, nonostante la loro assenza nel Consiglio regionale.

Cultura e Mobilità: I Nuovi Volti

Viviana Matrangola entra nella giunta con la delega alla Cultura, una posizione che precedentemente non era coperta direttamente da un assessore ma gestita da Grazia Di Bari, consigliera dei Cinque Stelle. L’abbandono dei Cinque Stelle dalle responsabilità governative, in seguito alle indagini recenti, ha aperto la porta a questa nuova nomina.

Per quanto riguarda i Trasporti e la Mobilità sostenibile, il testimone è passato a Debora Ciliento, consigliera del Partito Democratico. Prende il posto di Anita Maurodinoia di Dud al Centro, coinvolta in indagini giudiziarie con il marito. Ciliento è chiamata a rafforzare un settore vitale per la regione, mirando a un futuro più sostenibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: