329 Visualizzazioni

Prodi Supporta Schlein per Federare il Centrosinistra: La Visione del PD per un’Italia e un’Europa progressista?

17 Dic 2023 - Italia

Prodi Supporta Schlein per Federare il Centrosinistra: La Visione del PD per un’Italia e un’Europa progressista?

Durante l’assemblea del Partito Democratico (PD) a Roma, la segretaria Elly Schlein ha espresso un impegno costante del partito per rafforzare alleanze e convergenze. Con un occhio alle prossime elezioni amministrative ed europee, Schlein ha sottolineato il ruolo cruciale del PD come forza centrale per qualsiasi alternativa politica in Italia.

Nel contempo, l’ex Primo Ministro Romano Prodi ha evidenziato la necessità di un nuovo percorso per il PD, che ha perso 6 milioni di elettori dal 2015. Prodi, parlando al Forum “L’Europa che vogliamo”, organizzato dal PD, ha riconosciuto le radici europee profonde del partito, enfatizzando l’importanza di inviare a Bruxelles una squadra forte e competente.

Prodi ha anche lodato Elly Schlein come un potenziale federatore del centrosinistra, sottolineando che ogni epoca richiede una figura capace di unire e guidare. Ha espresso fiducia nella capacità di Schlein di assumere questo ruolo, nonostante le sfide che ciò comporta.

Commentando su eventi politici recenti, Prodi ha negato la sua partecipazione alla kermesse di Fratelli d’Italia, Atreju, descrivendola come un dibattito chiuso e non autentico.

A livello europeo, il Commissario Ue per il lavoro Nicolas Schmit, intervenendo al forum, ha parlato di un’Europa unita contro le forze di destra pericolose, mettendo in risalto la necessità di una proposta forte e ambiziosa che ponga al centro le persone, il progresso sociale e una transizione giusta. Schmit ha enfatizzato il ruolo chiave dell’Italia nell’Unione Europea e l’importanza di combattere i nazionalismi e le divisioni sociali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: