361 Visualizzazioni

Il Senato USA boccia il pacchetto su immigrazione e aiuti esteri

7 Feb 2024 - USA

Il Senato USA boccia il pacchetto su immigrazione e aiuti esteri

Il Senato degli Stati Uniti ha recentemente votato contro un importante pacchetto legislativo che avrebbe combinato aiuti per Ucraina, Israele e Taiwan con misure per la sicurezza dei confini degli USA. Questa decisione è arrivata dopo un’intensa opposizione da parte dei repubblicani, sia alla Camera dei Rappresentanti che al Senato, riguardo alle proposte per la sicurezza al confine incluse nel pacchetto.

Il Contenuto del Pacchetto

Il pacchetto, frutto di mesi di negoziati tra senatori di entrambi i partiti e funzionari dell’amministrazione Biden, includeva 60 miliardi di dollari di aiuti per l’Ucraina, 14 miliardi per Israele, assistenza a Taiwan e aiuti umanitari per Gaza, oltre a 20 miliardi di dollari in misure per affrontare la crisi storica e in corso al confine meridionale degli Stati Uniti. Tra le misure proposte, vi era un’autorità di emergenza al confine per mandare avanti espulsioni di migranti in stile Titolo 42 quando i livelli di migrazione superavano i 5.000 al giorno su una media mobile di sette giorni, una stretta sull’eleggibilità all’asilo accelerando il processo da anni a mesi, la fornitura immediata di permessi di lavoro per i richiedenti asilo, un massiccio aumento del personale al confine e più giudici per l’immigrazione, un aumento del numero di green card, finanziamenti extra per ONG e città che ricevono migranti, 650 milioni di dollari per il finanziamento del muro di confine e 450 milioni di dollari per i paesi per riprendere e reinsediare gli immigrati illegali.

Opposizione e Critiche

Nonostante l’entusiasmo degli amministratori e dei negoziatori, l’opposizione conservatrice al Senato si è rapidamente accumulata, con oltre 20 legislatori repubblicani che hanno argomentato che le disposizioni non avrebbero ridotto in modo significativo il numero storico di attraversamenti illegali di migranti, avvertendo che avrebbero normalizzato livelli record di immigrazione illegale. Alcuni senatori democratici liberali e gruppi di immigrazione di sinistra hanno affermato che avrebbe danneggiato i migranti in cerca di asilo. Di conseguenza, il leader della maggioranza al Senato, Chuck Schumer, ha votato contro come mossa procedurale per consentire una futura riconsiderazione.

Le Conseguenze del Voto

Con il fallimento del pacchetto, Schumer procederà a indire una votazione sul pacchetto supplementare senza la sezione sulla sicurezza dei confini, sebbene la tempistica non sia stata immediatamente chiara. Tuttavia, è probabile che anche i repubblicani si opporranno a questo, avendo promesso di approvare ulteriori finanziamenti per l’Ucraina solo una volta assicurata la sicurezza del confine meridionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: