122 Visualizzazioni

Giorgia Meloni: “Italia da fanalino di coda a esempio virtuoso nella spesa dei fondi UE”

22 Set 2023 - Italia

Giorgia Meloni: “Italia da fanalino di coda a esempio virtuoso nella spesa dei fondi UE”

“L’Italia, una nazione che è stata spesso vista come l’ultimo arrivato nell’uso dei fondi europei, ora punta a diventare un esempio di virtuosità per gli altri paesi dell’Unione”. Queste sono state le parole di Giorgia Meloni, presidente del Consiglio, durante la presentazione dell’accordo tra il governo nazionale e la Regione Liguria riguardo all’impiego dei fondi di coesione europei.

Il premier ha sottolineato che “L’obiettivo è non perdere neppure un euro, poiché l’Italia non può permettersi tale spreco”. L’accordo firmato con la Liguria è solo l’inizio di una nuova era di efficace spesa dei fondi europei. “Vogliamo rappresentare una nazione responsabile, competente e abile nel suo impegno economico”, ha insistito Meloni.

Il Ministro Fitto, responsabile della riorganizzazione dei fondi di coesione, ha lavorato a lungo al fine di creare un sistema efficace e coordinato. “Gli accordi di coesione sono stabiliti tra il governo nazionale e le Regioni”, ha detto Meloni, sottolineando la necessità di una strategia condivisa e complessiva. L’accordo con la Liguria, che libera più di 230 milioni di euro per investimenti in settori cruciali, rappresenta il primo passo verso questa nuova direzione.

Un focus particolare è stato dato all’economia legata al mare. “Il mare rappresenta una delle risorse più strategiche dell’Italia”, ha dichiarato Meloni. Nonostante l’Italia vanti 8.000 km di coste, spesso il potenziale marittimo è stato trascurato. La nautica, in particolare, è stata evidenziata dal premier come un settore di eccellenza del Made in Italy, con un impatto economico significativo e un ruolo cruciale nella promozione del marchio italiano a livello globale.

Il premier ha anche menzionato una futura legge di bilancio dedicata all’economia del mare, sottolineando l’importanza di creare una sinergia tra i diversi attori che operano nel settore marittimo. Concludendo la sua visita al Salone Nautico, Meloni ha elogiato il settore nautico per il suo contributo all’economia italiana, riconoscendo la sua importanza e promettendo il pieno sostegno del governo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: