135 Visualizzazioni

Crisi Immigrazione a Lampedusa: la Polemica si Infiamma tra Europa e Italia

15 Set 2023 - Italia

Crisi Immigrazione a Lampedusa: la Polemica si Infiamma tra Europa e Italia

L’isola di Lampedusa, notoriamente al centro delle rotte migratorie, vive nuove ore di tensione. Altri 172 migranti sono giunti sull’isola dopo essere stati soccorsi in mare dalla Guardia Costiera. Questo porta a 14 il numero di approdi dall’inizio della giornata, con un totale di 559 persone arrivate sull’isola in poche ore.

L’hotspot dell’isola è sotto pressione: nonostante i recenti trasferimenti di quasi 2.000 persone, sono ancora 4.079 gli ospiti presenti, compresi 291 minori non accompagnati.

Queste cifre alimentano le tensioni all’interno della maggioranza, con la Lega che critica aspramente l’approccio del governo, in particolare nei rapporti con la Tunisia. Matteo Salvini, leader del partito, ha lanciato nuove critiche all’Europa, sottolineando come la situazione sia vista come “un attacco all’Italia”, e lamentando l’assenza dell’UE nella gestione della crisi.

Salvini, con la sua tipica verve polemica, sottolinea anche come, quando era lui Ministro dell’Interno, gli arrivi fossero molto più contenuti. L’affermazione viene sottolineata anche dal vicesegretario della Lega, Andrea Crippa, che invoca un ritorno alle politiche più rigide adottate in precedenza.

Al Viminale, il Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi ha avuto conversazioni con la Commissaria europea per gli Affari interni, Ylva Johansson, sottolineando l’importanza di sviluppare una strategia contro i trafficanti di esseri umani e di potenziare i rimpatri.

L’isola, intanto, vive situazioni di tensione e solidarietà. Molti migranti, tra cui ragazzi e minorenni, chiedono cibo agli isolani e nei bar. La generosità della comunità locale emerge chiaramente, come nel caso del vigile del fuoco Antonello Di Malta, che ha condiviso un pasto con alcuni migranti che gli hanno chiesto aiuto.

Ma la crisi ha anche attratto l’attenzione di esponenti politici di altri Paesi. Marion Maréchal, esponente di spicco dell’estrema destra francese e moglie del Parlamentare europeo di Fratelli d’Italia Vincenzo Sofo, ha annunciato una visita a Lampedusa per constatare la situazione e “sostenere l’Italia”.

La situazione a Lampedusa è emblematica della complessità e delle tensioni legate alla migrazione nel Mediterraneo. Mentre l’isola cerca di far fronte all’emergenza, le polemiche e le tensioni politiche sembrano destinate a crescere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: