136 Visualizzazioni

Calenda corre da solo alle Europee

25 Ago 2023 - Italia

Calenda corre da solo alle Europee

Nelle elezioni europee, il leader di Azione, Carlo Calenda, ha dichiarato che il suo partito non formerà un’alleanza con Italia Viva (IV), poiché questa collaborazione non sarebbe credibile. Ha enfatizzato che l’esperienza di un’eventuale alleanza con IV è conclusa e verrebbe percepita dagli elettori come uno strumento di convenienza politica. Calenda ha ribadito che Azione si presenterà da sola alle elezioni.

Riguardo alla possibilità che Azione non raggiunga il 4% necessario per entrare in parlamento, Calenda ha affermato che il partito comunque continuerà la sua attività e porterà avanti la propria agenda politica indipendentemente dall’esito elettorale.

Calenda ha sottolineato che, anche se è possibile allearsi con chi condivide determinati contenuti, è impossibile formare un’alleanza con chi ha un approccio politico fondamentalmente diverso. Ha citato le differenze nei modi di fare politica tra lui e Renzi, affermando di non condividere l’atteggiamento politico del leader di IV.

Il concetto di un “campo largo” politico, che potrebbe includere varie forze politiche, non trova accoglienza nelle parole di Calenda. Ha espresso la sua contrarietà a un’eventuale alleanza con il Movimento 5 Stelle, affermando di non condividere le loro idee e criticando il loro modo di governare e amministrare.

Calenda ha dichiarato che il suo partito, Azione, si basa sulla misurazione dei temi piuttosto che sulle tattiche politiche. Ha sottolineato di essere a favore dell’abolizione dell’abuso di ufficio e ha riconosciuto che condivide la posizione di una cospicua parte della maggioranza di centro-destra in merito alla cancellazione del reato. Ha ribadito la sua posizione di avversario nei confronti di Meloni, ma ha riconosciuto il valore della sua storia personale.

Sulla questione delle possibili alleanze, Calenda ha affermato di essere aperto a trovare accordi anche con figure politiche molto diverse da lui e da Azione, come Elly Schlein. Tuttavia, ha concluso affermando che un accordo con Renzi è possibile solo se è basato su idee e iniziative intelligenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: