108 Visualizzazioni

Calenda vs Renzi: La Battaglia per il Futuro del Terzo Polo

19 Ago 2023 - Italia

Calenda vs Renzi: La Battaglia per il Futuro del Terzo Polo

Il divorzio tra Carlo Calenda e Matteo Renzi, due delle figure chiave nel panorama politico italiano, è un fatto ormai consolidato. Tuttavia, la vera questione ora è chi tra i due avrà la supremazia del nome e dei gruppi parlamentari di quello che doveva essere il Terzo Polo, oggi rappresentato dalla combinazione Azione-Iv.

Il silenzio estivo di Renzi potrebbe sembrare un passo indietro, ma secondo voci interne a Italia Viva, l’ex premier sta elaborando un piano per cercare di mettere in minoranza Calenda. Questa mossa potrebbe portare ad un ulteriore scompiglio all’interno del Terzo Polo, considerando che ci sono esponenti su entrambi i fronti non completamente allineati con le decisioni dei rispettivi leader.

Il punto critico potrebbe essere rappresentato dalle imminenti elezioni europee. Renzi, sempre attento a posizionarsi in maniera strategica, potrebbe cercare alleanze sul lato destro dello spettro politico, specialmente con Forza Italia, che sta attraversando una fase di riorganizzazione in seguito alla scomparsa di Silvio Berlusconi.

All’interno del PD, comunque, l’approccio sembra essere uno di cautela piuttosto che di preoccupazione per le mosse dell’ex segretario. L’attenzione è rivolta a come si svilupperanno le relazioni con Azione e Più Europa, dato che entrambe le formazioni potrebbero giocare un ruolo cruciale nelle future battaglie parlamentari.

Calenda, d’altra parte, non chiude le porte a possibili collaborazioni con il PD e M5s, sottolineando le potenziali aree di sovrapposizione tra le proposte di Azione e quelle dei partiti più grandi, come il Pnrr, l’industria 4.0 e la sanità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: