142 Visualizzazioni

Von der Leyen: “L’Europa vuole essere il partner dell’Africa per il clima”

5 Set 2023 - Africa

Von der Leyen: “L’Europa vuole essere il partner dell’Africa per il clima”

La presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, ha partecipato al summit dell’Africa sul clima, tenutosi a Nairobi, dove ha presentato le proposte dell’Europa per sostenere la transizione verde del continente africano. Von der Leyen ha sottolineato la necessità di mobilitare il capitale privato, di fissare un prezzo globale del carbonio e di accelerare la transizione energetica globale.

Von der Leyen ha annunciato una nuova iniziativa per attirare gli investimenti privati nei mercati emergenti, chiamata Iniziativa sui green bond globali. Si tratta di uno stanziamento di 1 miliardo di euro, in collaborazione con la Banca europea per gli investimenti e gli Stati membri dell’Ue, per ridurre il rischio degli investimenti privati nelle energie rinnovabili, nell’efficienza energetica e nella resilienza climatica. “I finanziamenti pubblici non sono sufficienti. Sarà necessario mobilitare il capitale privato su larga scala”, ha detto Von der Leyen.

La presidente della Commissione Ue ha anche lanciato un appello per la fissazione di un prezzo globale del carbonio, come uno degli strumenti più efficienti ed efficaci per favorire l’innovazione e far pagare un prezzo equo a chi inquina. “Lavoriamo insieme e presentiamo alla Cop28 una proposta per la fissazione di un prezzo globale del carbonio”, ha proposto Von der Leyen.

Infine, Von der Leyen ha ribadito l’urgenza di accelerare la transizione energetica globale, per limitare il riscaldamento globale a 1,5 gradi Celsius. Ha ricordato che ciò significa triplicare la capacità di energia rinnovabile e raddoppiare l’efficienza energetica entro il 2030. Ha poi illustrato il piano di investimenti da 300 miliardi di euro dell’Ue, denominato Global Gateway, di cui metà è destinata al continente africano.

“Global Gateway sostiene investimenti che vanno dalle centrali idroelettriche nella Repubblica Democratica del Congo, in Burundi, in Ruanda e in Tanzania, fino all’iniziativa per l’adattamento al clima e la resilienza in Africa, del valore di 1 miliardo di euro”, ha detto von der Leyen.

“Non siamo interessati solo a estrarre risorse. Vogliamo collaborare con voi per creare catene di valore locali in Africa. Vogliamo condividere con voi la tecnologia europea. Vogliamo investire in competenze per i lavoratori locali”, ha aggiunto.

Von der Leyen ha concluso il suo intervento esprimendo la sua fiducia nella cooperazione tra Europa e Africa per affrontare la sfida climatica. “L’Africa è il continente più giovane e più dinamico del mondo. L’Europa vuole essere il vostro partner per colmare questo gap di investimenti. Insieme possiamo costruire un futuro più verde, più giusto e più prospero per tutti”, ha detto von der Leyen.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: