53 Visualizzazioni

Urso incontra le Coop e le catene di distribuzione: verso un accordo per il paniere calmierato

4 Ago 2023 - Italia

Urso incontra le Coop e le catene di distribuzione: verso un accordo per il paniere calmierato

Il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, ha incontrato oggi i rappresentanti delle Coop e delle altre grandi catene di distribuzione per discutere delle misure da adottare per contenere l’aumento dei prezzi dei beni di largo consumo.

L’incontro rientra nel confronto avviato dal ministro con tutti gli attori della filiera produttiva, al fine di raggiungere un accordo interistituzionale per il “paniere calmierato”.

Il paniere calmierato è una proposta del ministro Urso per calmierare i prezzi di una serie di prodotti considerati essenziali per le famiglie italiane, non solo alimentari, ma anche di igiene, cura della persona e della casa.

L’obiettivo è quello di contrastare gli effetti dell’inflazione e di sostenere il potere d’acquisto dei consumatori.

Il ministro Urso ha espresso soddisfazione per l’esito dell’incontro, sottolineando la disponibilità delle Coop e delle altre catene di distribuzione a collaborare con il governo per trovare soluzioni condivise.

Ha inoltre annunciato che entro la prossima settimana sarà definito il paniere calmierato, che sarà oggetto di una campagna promozionale da parte della grande distribuzione organizzata e degli esercizi commerciali che vorranno aderire al progetto.

Anche i rappresentanti delle Coop e delle altre catene di distribuzione hanno manifestato apprezzamento per l’iniziativa del ministro Urso, ribadendo il loro impegno a garantire qualità, sicurezza e convenienza ai consumatori.

Hanno inoltre sottolineato l’importanza di coinvolgere anche i produttori nella definizione del paniere calmierato, per evitare distorsioni della concorrenza e salvaguardare la filiera italiana.

L’accordo tra il ministro Urso e le Coop e le catene di distribuzione è stato accolto positivamente anche dalle associazioni dei consumatori, che hanno elogiato la sensibilità del governo verso le esigenze delle famiglie.

Hanno tuttavia chiesto che il paniere calmierato sia trasparente, monitorato e verificabile, e che sia accompagnato da altre misure strutturali per ridurre la pressione fiscale e incentivare la crescita economica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: