424 Visualizzazioni

Test di Medicina falsati

7 Set 2023 - Italia

Test di Medicina falsati

Un esposto è stato presentato alla procura, accompagnato da un ricorso al Tar, riguardante presunte irregolarità nelle graduatorie di ammissione ai corsi di medicina. La notizia è stata riportata in anticipo da Repubblica.

Secondo quanto riportato dal quotidiano, sembra che alcune persone abbiano pagato somme considerevoli per iscriversi a un corso di preparazione che promettevano di anticipare le domande del test. Altri avrebbero trovato gruppi su Telegram dove venivano condivise informazioni sulle domande che sarebbero state poste agli aspiranti medici. Queste sono solo alcune delle irregolarità della prima edizione dei test di ammissione alle facoltà di medicina, noti come Tolc.

Gli avvocati Francesco Leone e Simona Fell, citati da Repubblica, hanno sollevato preoccupazioni riguardo alla presunta mancanza di adeguate verifiche da parte del Cisia e all’uso di mezzi non regolamentari da parte di numerosi candidati provenienti da diverse scuole di preparazione al test, al fine di diffondere le domande e le relative risposte, compromettendo irrimediabilmente l’equità dei risultati del test.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: