323 Visualizzazioni

Tensioni tra Regione e Governo: Bonaccini chiede un incontro con la Presidente Meloni sulla questione alluvione

12 Ago 2023 - Italia

Tensioni tra Regione e Governo: Bonaccini chiede un incontro con la Presidente Meloni sulla questione alluvione

La risposta della Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, alla lettera inviata dal Presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, non ha soddisfatto le aspettative. Bonaccini, insieme al sindaco della Città Metropolitana di Bologna, Matteo Lepore, e ai presidenti delle Province di Ravenna e Forlì-Cesena, aveva sollecitato risposte concrete per le persone e le imprese colpite dall’alluvione.

La Presidente Meloni ha evidenziato che il governo ha già stanziato 4,5 miliardi di euro per la ricostruzione nelle zone alluvionate. Tuttavia, Bonaccini sottolinea che, nonostante gli sforzi, molte imprese non hanno ancora ricevuto indennizzi e molte famiglie sono ancora in attesa di risposte sulle modalità di richiesta dei rimborsi.

Bonaccini ha ribadito la necessità di un incontro con la Presidente del Consiglio per discutere delle questioni aperte e delle richieste provenienti dalle comunità colpite. Ha anche elogiato il Commissario Figliuolo per la sua disponibilità a collaborare e trovare soluzioni efficaci.

Tuttavia, il Presidente della Regione ha espresso preoccupazione per la lentezza con cui vengono erogati gli indennizzi e per la mancanza di chiarezza sulle procedure di richiesta. Ha anche sottolineato che le risorse stanziate per la ricostruzione privata sono insufficienti e che i fondi per la ricostruzione pubblica non sono ancora arrivati nelle casse dei Comuni.

Bonaccini ha chiuso il suo intervento sottolineando la necessità di collaborazione tra le istituzioni e ha esortato la Presidente Meloni a incontrare le parti coinvolte per discutere delle soluzioni più efficaci. Ha anche sottolineato che la “fretta” citata dalla Meloni non è la sua, ma quella dei cittadini emiliano-romagnoli che desiderano tornare alla normalità.

In questo contesto di tensioni e aspettative, la collaborazione tra le istituzioni appare essenziale per garantire un rapido ritorno alla normalità per le persone e le imprese colpite dall’alluvione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: