144 Visualizzazioni

Notre Dame: Macron conferma la riapertura l’8 dicembre

26 Mag 2024 - Europa

Durante una visita di Stato a Berlino, il presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato che la Cattedrale di Notre Dame de Paris riaprirà le sue porte l'8 dicembre, rispettando la data prevista per la fine dei lavori di ricostruzione dopo l'incendio del 2019.

Notre Dame: Macron conferma la riapertura l’8 dicembre

Oggi, durante una visita di Stato in Germania, il presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato che la Cattedrale di Notre Dame riaprirà le sue porte l’8 dicembre, come previsto, dopo i lavori di ricostruzione seguiti al devastante incendio del 2019. Macron ha voluto rassicurare il pubblico e le autorità tedesche durante un dibattito con il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier a Berlino.

Un Annuncio Importante Durante Celebrazioni Storiche

L’annuncio di Macron è avvenuto nel contesto delle celebrazioni per il 75° anniversario della Legge fondamentale tedesca e il 35° anniversario della rivoluzione pacifica che ha portato alla fine della Repubblica Democratica Tedesca (DDR). Questi eventi storici hanno fornito uno sfondo significativo per l’affermazione del presidente francese sulla ricostruzione di uno dei simboli più importanti della cultura e della storia europea.

Conferma della Data di Riapertura

Alla domanda se le autorità francesi avrebbero mantenuto la data dell’8 dicembre per la riapertura di Notre Dame, Macron ha risposto con fermezza: “Questa data sarà rispettata. L’8 dicembre riapriremo Notre Dame de Paris”. Il presidente ha sottolineato che la cattedrale sarà pronta per accogliere nuovamente i visitatori da tutto il mondo, ribadendo l’importanza di questo monumento per la Francia e per l’umanità intera.

Un Simbolo di Resilienza e Rinascita

Notre Dame de Paris, devastata da un incendio il 15 aprile 2019, ha subito gravi danni alla sua struttura, compreso il crollo della guglia e del tetto. La ricostruzione della cattedrale è diventata un simbolo di resilienza e speranza, non solo per i francesi ma per tutto il mondo. Macron ha sottolineato che la riapertura della cattedrale rappresenta un momento cruciale per la rinascita culturale e spirituale del Paese.

Grandi Eventi per la Francia

Oltre alla ricostruzione di Notre Dame, Macron ha ricordato che la Francia si prepara ad affrontare altri eventi di grande rilevanza, come i Giochi Olimpici di Parigi, che si terranno dal 26 luglio, e i Giochi Paralimpici, che inizieranno il 28 agosto. Questi eventi rappresentano ulteriori sfide e opportunità per il Paese, dimostrando la capacità della Francia di organizzare e gestire eventi di portata globale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: