75 Visualizzazioni

Luana Zanella contro la maternità surrogata solidale

26 Lug 2023 - Italia

Luana Zanella contro la maternità surrogata solidale

La Camera dei Deputati ha discusso e votato la proposta di legge Varchi che prevede l’introduzione del reato universale di maternità surrogata, ossia la punizione penale di chiunque ricorra a questa pratica in qualsiasi paese del mondo.

La legge, sostenuta dal centrodestra e da parte del centrosinistra, ha suscitato il dibattito e la divisione tra i vari schieramenti politici.

Il centro-sinistra ha le idee confuse anche sulla maternità surrogata

Tra gli interventi più significativi e controversi, quello di Luana Zanella, capogruppo di Alleanza Verdi Sinistra (Avs), che si è espressa in modo netto e critico contro la maternità surrogata in tutte le sue forme, compresa quella solidale o altruistica, proposta da un emendamento di Riccardo Magi di +Europa.

Zanella ha definito la maternità surrogata una “grande mistificazione” e una forma di “sfruttamento” del corpo delle donne, che non può essere ridotto a un “mezzo di produzione” a vantaggio di altri.

Il suo intervento ha scatenato gli applausi del centrodestra, ma anche le critiche di alcuni colleghi del centrosinistra, come Alessandro Zan del Pd, che ha parlato di un “intervento reazionario”.

Zanella ha poi votato contro l’emendamento Magi che prevedeva la depenalizzazione del reato universale, togliendo il carcere e lasciando una pena pecuniaria.

La capogruppo di Avs ha spiegato di non essere favorevole al reato universale, ma di proporre che il tema della maternità surrogata sia portato all’Onu per una risoluzione internazionale.

L’idea di Zanella

Zanella ha anche smentito di avere le stesse posizioni della ministra Eugenia Roccella, esponente del centrodestra e nota per le sue battaglie contro l’aborto e i diritti Lgbt.

“Lei è a favore del reato universale mentre io no. Allora diciamo che è lei che la pensa come me”, ha dichiarato Zanella.
L’intervento di Zanella ha evidenziato la complessità e la delicatezza del tema della maternità surrogata, che coinvolge aspetti etici, giuridici e sociali.

La proposta di legge Varchi è ancora in discussione alla Camera e dovrà affrontare il passaggio al Senato prima di diventare legge dello Stato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: