107 Visualizzazioni

Contro il Fondamentalismo Religioso: le Parole di Papa Francesco in Mongolia

3 Set 2023 - Oriente

Contro il Fondamentalismo Religioso: le Parole di Papa Francesco in Mongolia

Nel contesto di un incontro ecumenico e interreligioso in Mongolia, Papa Francesco ha ribadito il suo messaggio di unità e fraternità, sottolineando l’importanza del dialogo e dell’apertura nel creare un mondo di pace.

“La chiusura, l’imposizione unilaterale, il fondamentalismo e la forzatura ideologica rovinano la fraternità, alimentano tensioni e compromettono la pace”. Queste parole, pronunciate dal Pontefice, riflettono la profonda preoccupazione della Chiesa cattolica per le crescenti tensioni globali e la spinta sempre maggiore verso estremismi ideologici e religiosi.

Ma, come ha ricordato il Papa, le religioni hanno un ruolo fondamentale da svolgere in questa sfida. Sono chiamate a essere un faro di speranza, armonia e amore in un mondo sempre più frammentato. L’accento posto sull’altruismo come chiave per la creazione di un ambiente di comprensione e collaborazione è essenziale. “L’altruismo costruisce armonia e dove c’è armonia c’è intesa, prosperità, bellezza”.

Ancora più significative sono le osservazioni del Papa sulla natura intrinseca delle religioni. In un’era dominata dalla tecnologia e dal progresso, Papa Francesco ricorda che le religioni sono portatrici di una dimensione spirituale e trascendente che va al di là del mero progresso materiale. “Le religioni sono chiamate a offrire al mondo questa armonia, che il progresso tecnico da solo non può dare, perché, mirando alla dimensione terrena, orizzontale dell’uomo, rischia di dimenticare il cielo per il quale siamo fatti”.

Inoltre, il Pontefice ha sottolineato il potenziale delle diverse tradizioni religiose di portare beneficio alla società. La sola presenza di leader religiosi di diverse fedi nello stesso luogo è un forte messaggio di unità. Questo è un segnale potente per i leader mondiali, che sono esortati ad abbracciare la via dell’incontro e del dialogo per risolvere conflitti e divisioni.

In un momento storico in cui il mondo sembra sempre più diviso, le parole di Papa Francesco sono un richiamo alla speranza, al dialogo e all’unità. Esse ci ricordano che, attraverso l’apertura e la comprensione, possiamo costruire un futuro di pace e fraternità per tutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , ,
Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *