97 Visualizzazioni

Chasiv Yar: La Roccia dell’Ucraina Sotto Assedio Russo

4 Mag 2024 - Mondo

Le forze russe premono su Chasiv Yar, minacciando di interrompere fondamentali vie di rifornimento e cambiare l'equilibrio del conflitto nel Donetsk. L'Ucraina si prepara alla resistenza, ma spera nel sostegno delle armi americane per contrastare l'avanzata russa.

Chasiv Yar: La Roccia dell’Ucraina Sotto Assedio Russo

La roccaforte di Chasiv Yar, situata strategicamente sulle colline e fondata nel lontano 1876, si trova ora al centro di un conflitto imminente. Con oltre 20mila uomini, le forze russe esercitano una pressione costante sulla città. Nonostante la carenza di munizioni, la difesa ucraina ha finora tenuto duro, sfruttando abilmente la posizione geografica favorevole.

Implicazioni della caduta di Chasiv Yar

La conquista di Chasiv Yar da parte delle truppe russe avrebbe conseguenze significative per l’Ucraina. Fondamentali vie di rifornimento verrebbero interrotte, influenzando direttamente il destino di città cruciali come Kostiantynivka, Druzhkivka, Kramatorsk e Sloviansk, attualmente sotto il controllo di Kiev nella regione del Donetsk.

La situazione sul campo

Secondo il numero 2 dell’intelligence della Difesa ucraina, Vadym Skibitsky, la caduta di Chasiv Yar è inevitabile nel medio termine. La carenza di munizioni e riserve mette i soldati ucraini in una situazione d’emergenza, mentre i russi godono di una schiacciante superiorità in termini di armamenti e uomini.

Obiettivi della Russia nel 2024

Le ambizioni della Russia nel breve e medio termine sono chiare. Oltre alla conquista del Donetsk, si prevede l’occupazione totale del Luhansk e il consolidamento del controllo su Zaporizhzhia entro la fine dell’anno. Secondo il comandante delle forze di terra ucraine, Oleksandr Pavliuk, l’obiettivo primario della Russia è la distruzione dell’Ucraina come nazione.

La risposta dell’Ucraina e le speranze nelle armi americane

Nonostante la disperata situazione, l’Ucraina cerca di opporsi con tutte le sue forze alla minaccia russa. Tuttavia, la superiorità russa nell’artiglieria e nell’aria rende la situazione estremamente difficile. Kiev conta sul supporto delle armi americane, la cui consegna tempestiva potrebbe fare la differenza tra la sconfitta e la resistenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: