179 Visualizzazioni

Assalto Armato in Diretta TV Sconvolge l’Ecuador: Presidente Noboa Dichiara Stato d’Emergenza e Conflitto Armato Interno

10 Gen 2024 - Mondo

Assalto Armato in Diretta TV Sconvolge l’Ecuador: Presidente Noboa Dichiara Stato d’Emergenza e Conflitto Armato Interno

In un evento senza precedenti, un gruppo di uomini armati e incappucciati ha fatto irruzione sul set di una trasmissione televisiva in diretta a Guayaquil, Ecuador, scatenando il panico e la confusione. L’incidente, avvenuto negli studi di Tc Television alle 14.40, ha visto gli assalitori aprire il fuoco e costringere lo staff a terra, interrompendo bruscamente la trasmissione.

La Dichiarazione degli Assalitori e l’Intervento della Polizia

Durante l’assalto, uno degli uomini incappucciati ha dichiarato: “Siamo in diretta perché si sappia che non si scherza con la mafia”. Dopo aver lasciato la sede televisiva, la polizia è arrivata sul posto circa mezz’ora dopo l’inizio dell’attacco. Le autorità hanno evacuato lo staff televisivo e avviato le indagini.

Stato d’Emergenza in Ecuador e Fuga di “Fito”

Questo assalto segue la recente decisione del presidente Daniel Noboa di dichiarare uno stato d’emergenza di 60 giorni con l’imposizione del coprifuoco. La misura è stata adottata in risposta all’evasione di “Fito”, leader dei Choneros, una gang di narcotrafficanti, da un carcere di Guayquil. Questo evento ha aggravato la situazione di insicurezza e la spirale di violenza criminale nel paese.

Dichiarazione di Conflitto Armato Interno e Azione delle Forze Armate

In seguito all’assalto alla sede televisiva, il presidente Noboa ha firmato un ordine esecutivo dichiarando “l’esistenza di un conflitto armato interno”. Il decreto include diverse gang criminali nella lista di “organizzazioni terroriste” e ordina alle Forze Armate di condurre operazioni militari nel rispetto del diritto internazionale e dei diritti umani. L’obiettivo è “neutralizzare” i gruppi armati, tra cui Los Aguilas, Los Lobos, i Latin Kings, Los Tiburones e il cartello del narcotraffico Los Choneros.

La Risposta del Governo all’Aumento della Criminalità

Il governo ecuadoriano sta affrontando una sfida crescente nel contenere l’aumento della criminalità e della violenza legata al narcotraffico. La decisione di Noboa di utilizzare le Forze Armate contro le gang criminali segna un cambio di strategia significativo nella lotta contro il crimine organizzato e il narcotraffico nel paese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , , ,
Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *