144 Visualizzazioni

Il Crollo del Rublo e le Difficoltà Economiche della Russia

14 Ago 2023 - Russia

Il Crollo del Rublo e le Difficoltà Economiche della Russia

Il rublo russo è sotto una pressione immensa, registrando un declino significativo che ha toccato il punto più basso degli ultimi 16 mesi. Questa tendenza preoccupante segnala le crescenti difficoltà economiche che la Russia sta affrontando, in gran parte a causa delle sanzioni imposte per il suo ruolo nel conflitto in Ucraina.

Un dato che suona come un campanello d’allarme è il fatto che oggi, per la prima volta, il cambio ha superato il simbolico valore di 100 rubli per un dollaro. Alla Borsa di Mosca, il cambio è stato di 101,01 rubli per un dollaro e 110,73 rubli per un euro, come riportato dal Moscow Times.

Il rapido deterioramento economico ha portato alla convocazione di una riunione di emergenza del Consiglio dei direttori della Banca centrale russa. L’agenda prioritaria sarà la valutazione dei tassi di interesse, un meccanismo cruciale per cercare di stabilizzare una valuta in caduta libera. Il rublo ha perso un impressionante 26% del suo valore rispetto al dollaro solo quest’anno.

Questa crisi economica solleva una questione fondamentale: avrebbe la Russia beneficiato di rapporti più amichevoli e collaborativi con l’Europa occidentale? In passato, la Russia godeva di un forte appeal tra la popolazione dell’Europa occidentale. Mantenere tali rapporti avrebbe potuto offrire alla Russia una rete di sicurezza economica e politica, riducendo la vulnerabilità alle oscillazioni del mercato e alle sanzioni.

Le decisioni della Russia nel teatro geopolitico hanno inevitabilmente influenzato la sua economia. Con importazioni che ora superano le esportazioni e con i crescenti costi associati al conflitto in Ucraina, il paese si trova di fronte a una tempesta economica perfetta.

Concludendo, mentre la Russia naviga in queste acque turbolente, sarà interessante vedere come risponderà sia a livello interno che esterno. Una cosa è certa: i buoni rapporti internazionali sono essenziali non solo per la stabilità politica, ma anche per la prosperità economica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: