114 Visualizzazioni

Hezbollah ed Iran: non interverremo se Israele non provoca

9 Ott 2023 - Mondo

Hezbollah ed Iran: non interverremo se Israele non provoca

Il ministro degli esteri libanese Abdallah Bou Habib ha dichiarato nelle ultime ore che Hezbollah, il partito armato filo-iraniano, ha fornito garanzie riguardo al suo coinvolgimento nel conflitto tra Hamas e Israele. Bou Habib ha affermato di aver ricevuto l’assicurazione dai vertici di Hezbollah che il partito non interverrà nel conflitto a Gaza a meno che non venga attaccato dagli israeliani.

Secondo l’agenzia libanese al Markaziya, il ministro degli esteri libanese ha dichiarato: “Hezbollah ci ha promesso che non intende intervenire nella guerra a Gaza a meno che Israele non commetta un’aggressione nei confronti del Libano.”

La missione dell’Iran presso le Nazioni Unite ha dichiarato che sebbene sostengano la Palestina con orgoglio e fermezza, non sono coinvolti nella risposta palestinese agli attacchi israeliani, che è stata condotta solo dai palestinesi. Hanno enfatizzato che l’azione della Resistenza palestinese è stata considerata una difesa legittima contro i “crimini e l’usurpazione dell’illegittimo regime sionista.”

Queste dichiarazioni sembrano indicare che Hezbollah e l’Iran hanno l’intenzione di rimanere al di fuori del conflitto tra Hamas e Israele, a meno che non vengano coinvolti direttamente da azioni offensive israeliane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Tag: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per rimanere aggiornato/a iscriviti al nostro canale whatsapp, clicca qui: